Sale!

Federico II

9.95 8.00

Titolo Federico II
Sottotitolo Terzo Vento di Soave
Autore Antonietta Zangardi
Collana I Rapaci
Editore Edizioni del Poggio
Formato Libro
Pagine 120
Pubblicazione 02/2003
ISBN 978-88-89008-00-3
Categories: ,

Description

Dopo il successo delle precedenti pubblicazioni, la collana «I Rapaci» si arricchisce ulteriormente di un’altra opera, per il piacere di leggere e per ampliare gli orizzonti culturali dei ragazzi e dei giovani.
Proponiamo, in veste epistolare, FEDERICO II Terzo Vento di Soave, figura carismatica ed affascinante.

Questo lavoro farà scoprire un personaggio che è parte integrante del territorio italiano ed europeo, è presente nell’aria che respiriamo, è un uomo che ha vissuto la sua vita in tutti gli aspetti; è un sovrano dalle molteplici esperienze, che i ragazzi devono conoscere.
Il sipario non potrà mai calare su di lui e le luci non potranno mai spegnersi sulla sua storia, entrata nella leggenda.
La narrazione si svolge toccando le città più significative per la vita del personaggio. Si parte da Jesi, sua città natale, e si prosegue per Roma, Palermo, Foggia, Melfi e così via.
Personaggio attuale, dalle esperienze più controverse; i suoi pregi e i suoi difetti sono i valori e i vizi dell’uomo di ogni tempo. Ruotano intorno alla sua figura, eccezionali meriti, quali la tenacia, il coraggio, la tolleranza, l’audacia, ma la sua vita è anche condizionata dal tradimento, l’opportunismo, la vendetta, la brama di potere.

Una ricerca storica sull’Imperatore Federico II riportata con linguaggio epistolare, amichevole e colloquiale, tanto caro ai preadolescenti.

Una ricca bibliografia per costruire tanti tasselli che si incastrano e ci svelano la vita di questo personaggio, geniale e ricco di intuito, che ha profuso energie ed intelligenza nella Capitanata e l’ha arricchita di castelli, bastioni e manieri.

Luci ed ombre di un grande Imperatore, ma anche un’occasione per parlare dei mali che ancora attanagliano il Sud d’Italia.

Avvenimenti e fatti, che il nostro personaggio ha guidato e dai quali è stato coinvolto, sono attualizzati con riflessioni sul presente. I vari capitoli sono corredati da note esplicative e schede didattiche a fine lavoro, per rendere chiara e scorrevole la lettura.

Mecenate. Legislatore. Studioso. Sultano. Architetto. Politico di ampie vedute. La sua vita fu avvolta da una leggenda nera e una aurea. Fu uomo del Medioevo e uomo moderno.

Chi ha costruito ed alimentato questo mito? Quale regista allestiva lo scenario della sua Corte per tramandarne un’immagine sublime e stupefacente?

Federico II riabilitò a tal punto il Sud Italia da farne il centro irradiatore della sua cultura e della sua potenza imperiale.

Il Sud si collocava così nella civiltà europea del tempo. Le città del Mezzogiorno d’Italia, come Foggia, Melfi, Napoli, Palermo, dirigevano i venti della storia. Tanti studiosi e uomini dotti gravitavano nella Corte federiciana con quell’apertura ecumenica tanto cara alla Chiesa contemporanea. Quanto di meglio la cultura europea potesse offrire, aveva la sua dimora nel Sud Italia.

Storia leggenda e mito si intrecciano in questo testo per presentare ai ragazzi il politico che tentò di unificare l’Italia, non solo dal punto di vista legislativo e territoriale, ma culturale, linguistico e letterario.

Uno spaccato di storia del nostro territorio, su un sovrano che ha anticipato di secoli la visione di una società laica ed aconfessionale, conducendo l’Italia allo stesso livello degli Stati nazionali europei del tempo.

La Storia è una scienza sempre aperta a nuovi sviluppi ed un personaggio controverso e travolgente come Federico non si finirà mai di conoscere.
Ai ragazzi che leggeranno queste testimonianze da noi raccolte, affidiamo il compito di arricchire con nuove scoperte e più approfonditi studi il nostro lavoro.
A noi resta sempre la consolazione di aver comunicato loro l’amore per il passato, specie per la nostra terra, amara e dolce allo stesso tempo, perché solo la conoscenza della propria storia potrà dare un senso alla nostra vita.

 

Biografia dell’autore

Antonietta Zangardi

è stata Responsabile per 15 anni della sezione staccata della Scuola Secondaria di I grado Istituto Comprensivo Lesina (FG, Italia). Scrittrice e poeta. Pubblicazioni: – “Federico II terzo vento di soave” Edizioni del Poggio. –Silloge:”Sottovoce, parole e versi in libertà”. – “Poggio Imperiale Anno 1759”, Edizioni del Poggio.

 

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Federico II”

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi